Rubati i gioielli della contessa Vacca Agusta

(ANSA) – GENOVA, 10 APR – I gioielli della contessa Francesca Vacca Agusta, morta l’8 gennaio 2001 precipitando in mare da Villa Altachiara a Portofino, potrebbero essere stati rubati, durante un furto a Rapallo, nella casa di un amico di Maurizio Raggio, ex compagno della donna, al quale li aveva affidati. Il furto sarebbe avvenuto nel dicembre scorso. Raggio avrebbe affidato i gioielli per evitare un pignoramento. Il derubato ha detto di aver avuto i gioielli anni fa, Raggio, interrogato, ha confermato la consegna.

Condividi: