Sindone: maxidispositivo sicurezza, 500 uomini su strade

(ANSA) – TORINO, 10 APR – Cinquecento uomini al giorno vigileranno, dal 19 aprile al 24 giugno, sui pellegrini che si recheranno a Torino per l’ostensione della Sindone. Il massiccio dispositivo di sicurezza, di cui ha discusso oggi il Comitato per l’ordine e la sicurezza convocato in prefettura, prevede anche otto porte di accesso al Duomo con metal detector e tunnel radiogeni per controllare zaini e bagagli. “Nulla – ha detto il prefetto di Torino, Paola Basilone – è stato lasciato al caso”.(ANSA).

Condividi: