Calcio: Garcia, con tifosi Roma capricci d’amore

(ANSA) – ROMA, 11 APR – “Voglio parlare di calcio, ma le cose successe prima e dopo con i tifosi e i giocatori le prendo come capricci di innamorati”. Parola di Rudi Garcia. “Tra giocatori e tifosi c’è amore – dice l’allenatore della Roma – i capricci tra innamorati si guardano da lontano”. E’ un vantaggio giocare fuori casa? “I risultati dimostrano che per noi è più semplice giocare in trasferta”, risponde il tecnico giallorosso.

Condividi: