Egitto: 5 soldati uccisi da un ordigno nel Sinai

(ANSA) – ROMA, 12 APR – Un ordigno artigianale, ied, piazzato sul ciglio della strada è esploso questa mattina al passaggio di un veicolo militare egiziano nel nord del Sinai. Il bilancio è di 5 soldati uccisi e 8 feriti. Lo riferiscono i media egiziani. Nella regione il principale gruppo jihadista, Ansar beit al Maqdis, che combatte contro i militari del Cairo ha giurato fedeltà all’Isis.

Condividi: