Cina: il governo minaccia di chiudere il “Twitter cinese”

(ANSA) – PECHINO, 12 APR – Il governo cinese ha minacciato di chiudere il portale Internet Sina e gli ha chiesto di “rafforzare la censura”. Sina e’ uno dei siti piu’ frequentati dalle centinaia di milioni di utenti cinesi di Internet, che tra l’altro ospita il più popolare sito di comunicazione “Sina Weibo”, simile all’americano Twitter che in Cina è vietato. Secondo funzionari della Cyberspace Administration of China Sina Weibo ha diffuso “informazioni illegali relativi a voci infondate, violenza e terrorismo”.

Condividi: