Calcio: Montella, alla Fiorentina è mancata l’anima

(ANSA) – ROMA, 12 APR – “Abbiamo fatto grandissime cose fino ad oggi, siamo stati sorpresi martedì e oggi non abbiano dato il meglio. Abbiamo perso in malo modo. La forza della squadra non è stata quella che volevo, abbiamo giocato un po’ senz’anima”. Lo ha detto il tecnico viola, Vincenzo Montella, dopo il ko col Napoli. “Non siamo riusciti a farci scivolare addosso la sconfitta di martedì, ma non avrei mandato tutti in ritiro, magari ci vado io, non credo serva alzare la voce. La squadra finora ha fatto il massimo”.

Condividi: