Uccide ex compagna e tenta di togliersi la vita

(ANSA) – GERENZANO (VARESE), 12 APR – Un uomo ha ucciso la ex compagna a Gerenzano (Varese) e poi ha cercato di togliersi la vita in un appartamento nel centro del paese, dove viveva con i figli. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno effettuando i rilievi. L’assassino è stato ricoverato all’ospedale San Gerardo di Monza dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. I due, entrambi di circa 50 anni, erano separati da tempo. A trovare il cadavere della donna sarebbe stata la figlia.

Condividi: