Presidente armeno, turchi si liberino da peso storia

(ANSA) – ROMA, 12 APR – “Sono quasi convinto che le parole del Pontefice saranno percepite come spinose dal governo e dai leader turchi”, lo ha detto all’ANSA il presidente armeno Serzh Sarkysyan. “Distinguo il governo turco dal popolo turco. Sono convinto che le parole del Papa toccheranno le menti e i cuori di molti turchi che avranno una opportunità di riconsiderare il genocidio degli armeni e di liberarsi del peso della storia”.

Condividi: