Immigrazione: barcone capovolto, recuperati 9 cadaveri

(ANSA) – ROMA, 13 APR – Nove cadaveri sono stati recuperati dalla Guardia Costiera italiana a circa 80 miglia dalle coste della Libia, nell’area dove si è capovolto un barcone carico di migranti diretto verso l’Italia. Sono state salvate 144 persone. Negli ultimi tre giorni, dal 10 al 12 aprile, sono stati soccorsi nel Canale di Sicilia 5.629 migranti. Nella sola giornata di ieri il Centro Nazionale Soccorso della Guardia Costiera ha coordinato gli interventi di assistenza a 22 unità, gommoni e barconi fatiscenti.

Condividi: