Inviato Abu Mazen, a Yarmouk Isis ha cannoni e razzi

(ANSA) – TEL AVIV, 13 APR – L’Isis a Yarmouk ha armi pesanti, inclusi razzi e cannoni di artiglieria. Lo ha detto, citato dai media di Ramallah, Ahmad Majdalani, inviato in Siria del leader palestinese Abu Mazen. Per Majdalani ”le soluzioni politiche” alla crisi ”sono ad un punto morto perche’ l’Isis ha chiuso tutte le porte”. I jihadisti – ha aggiunto – ”mobilitano le forze a Yalda per avere il controllo totale” del campo. (ANSA).

Condividi: