Wikileaks accusa Hillary, ha rubato nostro logo Twitter

(ANSA) – NEW YORK, 13 APR – Hillary Clinton rinnova il look della sua pagina Twitter, ma il logo finisce subito nella bufera, con Wikileaks che l’accusa addirittura di plagio. “Ci ha rubato il nostro innovativo logo per il profilo Twitter”, ha cinguettato l’organizzazione fondata da Julian Assange, puntando il dito sulla freccia rossa usata per formare una grande H, freccia che compare anche sull’immagine di Wikileaks. C’e’ anche chi ha paragonato il nuovo logo di Hillary all’insegna di un ospedale.

Condividi: