Litiga con il fidanzato e lo gambizza, arrestata

(ANSA) – MILANO, 13 APR – Una donna di 35 anni ha gambizzato il fidanzato dopo una lite in un bar. Prima è uscita e poi è tornata nel locale di via Mar Nero a Milano, un paio d’ore dopo, intorno alle 21 e ha sparato. E poi è scappata in auto. L’uomo alla polizia ha detto di essere stato ferito da tre sconosciuti. Però i testimoni hanno raccontato un’altra versione. La donna, che ha precedenti per guida in stato d’ebbrezza, è stata rintracciata a casa e arrestata.