Sudan al voto, Bashir favorito

(ANSA) – KHARTOUM, 13 APR – Si sono aperti i seggi in Sudan per le elezioni presidenziali: gli elettori sono 13 milioni. Il presidente in carica Omar al-Bashir, al potere da 25 anni e ricercato per crimini di guerra e genocidio dalla Corte penale internazionale, è largamente favorito. L’opposizione boicotta la consultazione. I risultati delle elezioni sono attesi per il 27 aprile. (ANSA).

Condividi: