Nigeria: Bbc, vive 50 ragazze rapite da Boko Haram

(ANSA) – ROMA, 13 APR – Oltre 50 delle 219 studentesse rapite da Boko Haram a Chibok l’anno scorso sono vive, secondo quanto ha raccontato una donna alla Bbc. La testimone le ha viste tre settimane fa nella città di Gwoza, nord est della Nigeria, prima che l’esercito vi entrasse cacciando i miliziani del gruppo terroristico.

Condividi: