Calcio: Parma, verso il fallimento della controllante

(ANSA) – ROMA, 14 APR – Sarà il Tribunale di Parma, il 21 aprile, a decidere sull’istanza di fallimento di Eventi Sportivi spa, società controllante del club gialloblù. Come per quest’ultimo, si va verso lo stesso provvedimento per la società madre, con sede a Brescia ma operativa a Parma: motivo per cui l’istanza è stata presentata al Tribunale emiliano e non a quello lombardo. La holding di Giampietro Manenti è titolare fra l’altro del Centro di Collecchio. La procedura potrebbe essere unificata con quella sul club.

Condividi: