Sardegna vara Legge casa, ampliamenti possibili fino al 2016

(ANSA) – CAGLIARI, 15 APR -Dopo un mese dal suo ingresso in Aula il Consiglio regionale ha varato la nuova Legge casa che apre la strada agli ampliamenti nei centri storici e nelle zone residenziali (condizionati al possesso di un parcheggio), in quelle industriali e commerciali e, seppure in maniera molto limitata, agli hotel bloccando però il cemento nella fascia dei 300 metri dal mare. Il provvedimento, che ha creato parecchie frizioni tra gli schieramenti, è passato con 33 voti della maggioranza di centrosinistra.

Condividi: