Putin raddoppia il suo reddito nel 2014

(ANSA) – MOSCA, 15 APR – Nel 2014 il presidente russo Vladimir Putin ha raddoppiato il suo stipendio, come il premier Dmitri Medvedev, che tuttavia ha guadagnato di più. E’ quanto emerge dalla pubblicazione dei redditi dei pubblici ufficiali sul sito del governo. Il leader del Cremlino ha dichiarato per lo scorso anno 7 milioni e 654 mila rubli, pari a circa 143 mila euro (stipendio medio mensile 638 mila rubli, pari a circa 12 mila euro).

Condividi: