Turchia, Papa ha aderito a fronte del male

(ANSA) – ISTANBUL, 15 APR – Il premier turco Ahmet Davutoglu ha accusato oggi il papa di aver aderito al “fronte del male” che complotta contro la Turchia e ha definito non vere le affermazioni di Francesco secondo cui il massacro degli armeni é stato il primo grande genocidio del XX secolo. “Un fronte del male s’è formato contro di noi, ora pure il Papa vi ha aderito”.

Condividi: