Isis: Hrw, schiave sessuali yazide anche di 8 anni

(ANSA) – BEIRUT, 16 APR – Da bambine di 8 anni a donne di 30 figurano tra le vittime delle violenze sessuali compiute dai jihadisti dell’Isis su donne della comunita’ yazida in Iraq, secondo testimonianze raccolte da Human Rights Watch. Tra le 20 vittime intervistate direttamente, che sono riuscite a fuggire ai loro sequestratori, figurano due bambine di 12 anni, una delle quali ha detto di essere stata violentata da sette uomini, di essere stata piu’ volte venduta o offerta come “regalo”. (ANSA).

Condividi: