Cina, Premier Li a FT, “vogliamo rafforzare ordine globale”

(ANSA) – PECHINO, 16 APR – In una intervista al Financial Times, il premier Li Keqiang ha affrontato i principali problemi dell’ economia del dragone, che ha rallentato bruscamente il suo ritmo di crescita, toccando il 7% nel primo trimestre del 2015. Il “principale messaggio al mondo” del premier è che la Cina non intende rovesciare la situazione finanziaria globale usando come leva la Asia Infrastructure Investment Bank (Aiib), accolta con favore da tutta la comunità internazionale con la sola eccezione degli Usa.

Condividi: