Wikileaks: online centinaia migliaia documenti Sony Pictures

(ANSA) – NEW YORK, 16 APR – Il sito di Wikileaks ha messo online centinaia di migliaia di email e documenti interni del colosso cinematografico Sony Pictures, che lo scorso anno ha subito un cyberattacco, attribuito alla Corea del Nord, per aver prodotto il film “The Interview” che ironizzava sul leader di Pyongyang, Kim Jong-un. Il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, dichiara che i documenti, raccolti da hacker, mostrano il funzionamento interno di una multinazionale e devono essere di pubblico dominio.

Condividi: