Forteto: pm, truffa con soldi pubblici

(ANSA) – FIRENZE, 16 APR – Il presidente della fondazione Il Forteto, Luigi Goffredi, è indagato per finanziamenti statali e regionali destinati a progetti che, secondo l’accusa, non sono stati realizzati. Fra questi, uno rivolto ad adolescenti e giovani. I pm contestano a Goffredi la malversazione e la truffa per tre finanziamenti: uno da 20 mila euro e due da 45 mila euro. Con il fondatore del Forteto, Rodolfo Fiesoli, Goffredi è già a processo per gli abusi che sarebbero stati compiuti sugli ospiti della comunità.

Condividi: