Permessi ‘104’ non dovuti, indagati 9 dipendenti Amtab Bari

(ANSA) – BARI, 17 APR – Avrebbero usufruito indebitamente dei permessi da legge 104 (3 giorni al mese), assentandosi dal lavoro senza averne diritto. La Procura di Bari indaga su 9 dipendenti Amtab, l’azienda del trasporto pubblico urbano, accusati di truffa all’Inps. Verifiche su circa 150 dei 400 dipendenti Amtab. In un caso un dipendente avrebbe usufruito dei permessi per assistere il padre malato, deceduto da mesi. Negli altri casi è stato l’Inps a segnalare che i permessi erano scaduti ma ancora utilizzati.

Condividi: