Comune Bari: ex pm Digeronimo resta fuori Consiglio

(ANSA) – BARI, 17 APR – L’ex pm Desireè Digeronimo resta fuori dal consiglio comunale di Bari. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato che ha respinto l’appello della magistrata, candidata sindaco alle ultime amministrative, contro la sentenza del Tar della Puglia che aveva accolto la tesi di Lucio Smaldone riconoscendo a quest’ultimo l’elezione per una manciata di voti. La magistrata, candidata sindaco con liste civiche, non aveva raggiunto la soglia di sbarramento del 3% dei voti.

Condividi: