Papa: non dare tempo a odio, per evitare che scoppino guerre

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 17 APR – “Odio e risentimento” non devono aver tempo nella vita delle persone, per evitare che scoppino in “insulto e guerra”. Bisogna non reagire alla malvagità, e neppure alimentare “antipatia, odio, non lasciarli crescere, fermarsi, dare tempo al tempo”. Lo ha detto il Papa nella messa a Santa Marta. La sopportazione – ha aggiunto – sia dei cristiani che dei “tanti uomini e donne che subiscono umiliazioni ogni giorno per il bene della propria famiglia”, non è “masochismo” ma amore.

Condividi: