Iraq: autobomba davanti consolato Usa a Erbil, 4 feriti

(ANSA) – BEIRUT, 17 APR – Quattro feriti, di cui due civili e due guardie irachene, è il primo bilancio fornito da fonti curde dopo l’esplosione di un’autobomba oggi pomeriggio davanti al consolato americano di Erbil, capoluogo della regione autonoma del Kurdistan iracheno. Secondo una prima ricostruzione, le guardie stavano cercando di fermare l’auto, una Hyundai, mentre si avvicinava al consolato, quando il veicolo è esploso. L’attentato è avvenuto nell’ora di punta nel quartiere cristiano di Ainkawa.

Condividi: