Aggredito con l’acido: moglie Boettcher chiede separazione

(ANSA) – MILANO, 17 APR – La moglie di Alexander Boettcher, il broker arrestato lo scorso 28 dicembre insieme all’amante Martina Levato per aver sfregiato con l’acido lo studente Pietro Barbini a Milano e accusato di altri episodi analoghi, ha chiesto la separazione dal marito. A chiedere la separazione è stata la moglie di Boettcher, l’ex miss Croazia Gorana Bulog.

Condividi: