L’Australia è il paese più caro del mondo, Gb terza

(ANSA) – SYDNEY, 17 APR – L’Australia continua ad essere, per il quarto anno consecutivo, il paese più caro al mondo, secondo l’ultimo rapporto della Deutsche Bank ‘Mapping the World’s Prices’. I trasporti pubblici e i pacchetti di sigarette sono di gran lunga i più cari al mondo, mentre gli hotel di alto livello a Sydney sono particolarmente esorbitanti. Al secondo posto si piazza la Nuova Zelanda, seguita dalla Gran Bretagna, mentre gli Usa rimangono i meno costosi fra le nazioni sviluppate.

Condividi: