Calcio: Inzaghi, il Milan è paziente con me

(ANSA) – MILANO, 18 APR – “Io sto sereno, ho un contratto, la società farà le dovute valutazioni a fine stagione, la gente è anche troppo paziente con me”: così Filippo Inzaghi sul suo futuro sulla panchina del Milan. “Dopo qualche mese penso di aver capito cosa si può fare per migliorare questa squadra – ha spiegato l’allenatore -. Sono venuto qua per vincere, non passare il tempo. Dobbiamo essere rinfrancati, nonostante un’annata difficile, la società ci è stata vicina”.

Condividi: