Libia: inviato Onu minaccia stop dialogo

(ANSA) – IL CAIRO, 18 APR – Bernardino Leon, l’inviato speciale dell’Onu per la Libia che sta mediando nei colloqui indiretti in Marocco fra Tripoli e Tobruk per la creazione di un governo di unità nazionale, ha “minacciato di congelare in dialogo in corso” se i combattimenti non si fermeranno: lo ha riferito in conferenza stampa un portavoce dell’esecutivo di Tobruk, Issa Abdel-Kayoum.

Condividi: