Calcio: Filucchi “confronto duro, non irreparabile”

(ANSA) – ROMA, 18 APR – “C’è stato un confronto dai toni accesi, molto duro, a qualcuno è stato contestato lo scarso impegno. C’è molta amarezza per la classifica”. Così il vicepresidente del Cagliari, Stefano Filucchi, commenta il brutto episodio di ieri, quando un gruppo di ultrà ha fatto irruzione nel centro sportivo di Assemini. “La discussione è stata accesa e mal si concilia con la tendenza del presidente e della società di avere un dialogo con tutti. Non è successo niente che si può ritenere irreparabile”.

Condividi: