F.1: Hamilton, la Ferrari sarà difficile da battere

(ANSA) – ROMA, 18 APR – “Sono felice. Il mio obiettivo era riuscire finalmente a padroneggiare questa pista e il weekend per adesso sta andando così”. Sono le parole di Lewis Hamilton, autore della pole position nel Gp del Bahrain. “Finalmente la macchina – ha detto il pilota della Mercedes – mi permette di aggredire al meglio queste curve, cosa che non riuscivo a fare negli scorsi anni. La Ferrari? E’ molto veloce, ha un gran passo gara, sarà difficile da battere”.

Condividi: