Danni a Varese: Lega di Serie B, noi parte civile

(ANSA) – ROMA, 18 APR – “D’ora in poi la Lega di Serie B sarà parte civile in ogni procedimento contro i responsabili di atti che nuocciano agli interessi dei 22 club”. Andrea Abodi, numero uno della Lega, annuncia il salto di qualità nell’affrontare l’emergenza per l’infiltrazione dei supporter violenti. “Saremo durissimi e distingueremo tra tifosi, anche ultrà, e violenti”.

Condividi: