Isis: Iraq, forze di terra entrano in principale raffineria

(ANSA) – BAGHDAD, 18 APR – Forze di terra irachene sono entrate nella principale raffineria del Paese – quella di Beiji – scontrandosi con i miliziani dello Stato islamico, dopo aver preso il controllo del perimetro esterno del complesso: lo ha reso noto un comandante della provincia di Salahuddin. Nei giorni scorsi l’Isis aveva sferrato un attacco alla raffineria occupandone una piccola parte. La struttura è sempre rimasta sotto il controllo del governo, ma i miliziani l’avevano circondata impedendo l’ingresso.

Condividi: