Consigliere veneto, ristorante con fondi per disabili

(ANSA) – TREVISO, 18 APR – Location a Nervesa (Treviso) e ottimo galletto alla brace per il ristorante, ma di impiego di persone con disabilità, per i quali la Regione del Veneto ha investito 3 milioni e 400mila euro per una ‘fattoria didattica’, pare non esserci traccia. La segnalazione l’ha fatta il consigliere Diego Bottacin e nel mirino è finita “una ex discoteca dismessa e invenduta – racconta – che è stata rilevata da un pool di coop che ne ha ceduto una parte per un ristorante. Per i disabili nulla”.

Condividi: