Sindone: Nosiglia, messaggio amore contro estremismi

(ANSA) – TORINO, 18 APR – “Bisogna condannare gli estremisti e i violenti verso le persone innocenti. Gesù ha risposto al male col perdono e l’amore e la Sindone insegna questo”. Così l’arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, all’ anteprima dell’ostensione che apre domani. Nosiglia ha anche definito la Sindone un “grande segno di speranza”. “E’ un evento di straordinaria importanza religiosa e sociale – ha detto il sindaco Fassino – La Citta’ è pronta ed aspetta a braccia aperte”.

Condividi: