Calcio venezuelano: La Guaira sogna la Libertadores, ma prima dovrà fare i conti con il Táchira

Deportivo-La-Guaira

CARACAS – La partita allo stadio Olimpico di Caracas tra Deportivo La Guaira e Deportivo Táchira ha un’importanza elevatissima per entrambe le squadre. I padroni di casa sono in piena lotta per un posto in Coppa Libertadores e, anche se un po’ distanziati, ancora in corsa per quel posto che vorrebbe dire preliminari. Mentre gli aurinegros sognano ancora lo scudetto, una vittoria li terrebbe ancora in corsa per il rush finale.

I ‘litoralenses’ sono motivati da una striscia positiva di sei gare senza subire ko, raccogliendo un bottino di 3 vittorie ed altrettanti pareggi. Nell’ultimo turno di campionato hanno pareggiato 0-0 in casa del Portuguesa. La compagine arancione cercherà di approfittare del fattore campo dove in questo Torneo Clausura ha messo nel “trolley” quattro vittorie, un pareggio ed un ko. Questa performance ha permesso al Deportivo La Guaira di accomodarsi al sesto posto con 21 punti nella classifica del Clausura, mentre in quella ‘Acumulada’ sono al secondo posto con 56 punti.

Dal canto suo, il Deportivo Táchira, é sceso in campo mercoledì in Coppa Libertadores dove é stato battuto in trasferta per 3-2 dagli argentini del Racing. L’attacco dei gialloneri é uno dei più prolifici di questo Clausura andando a segno 30 volte nelle 12 gare disputate.

La capolista Caracas ospiterà il Llaneros. I padroni dii casa vogliono portare a casa la sesta vittoria consecutiva, mentre gli ospiti motivati dalla sorprendente vittoria contro lo Zamora vogliono tirarsi fuori dalla zona retrocessione.

Nello stadio Metropolitano della città di Mérida andrà in scena il ‘derby salvez- za’ tra Estudiantes e Tucanes, entrambe le compagini sono alla ricerca di punti preziosi che gli permettano di tenersi lontani dalla zona rossa della classifica.

Completeranno il quadro della 15a giornata di campionato: Aragua-Atlético Venezuela, Mineros-Deportivo Petare, Deportivo Lara-Zulia, Metropolitanos- Carabobo e Zamora-Portuguesa.

(Fioravante De Simone)

Condividi: