Naufragio: Renzi, non si può restare insensibili

(ANSA) – MANTOVA, 19 APR – “Nel Mediterraneo tutti i giorni c’è una strage”: il premier Matteo Renzi lo ha detto nel suo intervento al Teatro Stabile di Mantova dove oggi ha ufficialmente aperto la campagna elettorale del Pd. “Il cuore batte forte”, ha aggiunto chiedendo come si fa a restare insensibili davanti a cose del genere.

Condividi: