Renzi: prenderemo i criminali mercanti di vite umane

(ANSA) – ROMA, 20 APR – “L’escalation dei viaggi della morte è il segno che siamo in presenza di un’organizzazione criminale che sta facendo tanti soldi e rovinando tante vite. Il nostro Paese non può consentire che si faccia commercio di vite umane e noi li prenderemo. Questo chiediamo alla comunità internazionale”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi, che ha aggiunto, “anche oggi un’operazione delle forze di polizia e dell’ordine italiane ha portato all’arresto di altre 24 persone, siamo a 1.002 in totale”.

Condividi: