Somalia: bomba su bus dipendenti Onu, almeno 6 morti

(ANSA) – MOGADISCIO, 20 APR – Una bomba, piazzata sotto un sedile, è stata fatta esplodere con un comando a distanza su un pulmino che trasportava dipendenti Onu a Garowe – capitale del Puntland, la regione semiautonoma nel nord della Somalia – provocando almeno sei morti. Per il momento l’attentato non è stato rivendicato. Attentati non sono frequenti nelle regioni nord del paese, a differenza del sud dove al-Shabab sta conducendo ripetuti attacchi contro il governo somalo e le forze dell’Unione africana.

Condividi: