Oim, quest’anno già 1.750 morti, 30 volte in più 2014

(ANSA) – GINEVRA, 21 APR – Con oltre 1.750 decessi dall’inizio dell’anno, il bilancio di migranti morti mentre cercavano di attraversare il Mediterraneo risulta oltre 30 volte superiore a quello registrato per lo stesso periodo l’anno scorso (56 decessi al 21 aprile). Lo ha detto oggi a Ginevra il portavoce dell’Organizzazione internazionale migrazioni (Oim).

Condividi: