Egitto: prima sentenza per Morsi, 20 anni di carcere

(ANSA) – IL CAIRO, 21 APR – Nella prima sentenza a suo carico, il deposto presidente egiziano Mohamed Morsi è stato condannato dalla Corte d’assise del Cairo a 20 anni di carcere in un processo per la morte di manifestanti che protestavano, a dicembre 2012, contro un suo decreto. La sentenza è appellabile ma Morsi è detenuto anche per altri processi. (ANSA).

Condividi: