Truffato da cliente, pubblica la sua foto su Facebook

(ANSA) – BERGAMO, 21 APR – Soltanto ieri un bergamasco era riuscito a riottenere la sua auto, con tanto di scuse, dopo aver pubblicato su Facebook la foto del ladro. Oggi un analogo caso: un bergamasco ha pubblicato on line la carta d’identità di un suo cliente che gli avrebbe pagato l’acquisto della caldaia con un assegno circolare falso. Il cliente non è stato più rintracciabile. Ma la fotocopia della sua patente, consegnata al commerciante, è già stata condivisa oltre 170 volte su Facebook.

Condividi: