Naufragio: Renzi, estirperemo la corruzione sulle emergenze

(ANSA) – ROMA, 22 APR – “Ci sono vicende squallide da combattere e vicende corruttive da estirpare. Non ci deve essere nessuna mitigazione nella reazione al danno di chi ruba su spese e costi dell’accoglienza ma ci sono centinaia di migliaia di persone perbene che si impegnano in volontariato”. Così Matteo Renzi, al Senato, in vista del consiglio Ue di domani.

Condividi: