Usa: nero morto dopo arresto, proteste a Baltimora

(ANSA) – WASHINGTON, 22 APR – Al grido di ‘No giustizia! No pace!’, manifestanti si sono riversati per le strade di Baltimora, in una marcia di protesta dopo la morte di Freddie Gray, il 25enne afroamericano arrestato lo scorso 12 aprile e morto domenica in ospedale in seguito a lesioni alla spina dorsale procurate in circostanze ancora non chiare. La manifestazione e’ stata per lo più pacifica, sebbene in alcune parti della città la situazione era più tesa, senza tuttavia che siano stati registrati scontri.

Condividi: