Kerry: “Stati Uniti aperti al dialogo con Venezuela”

kerry

CARACAS – Aperti al dialogo. Lo ha assicurato il capo della diplomazia nordamericana, John Kerry che, comunque, ha ammesso che le relazioni tra Venezuela e Stati Uniti sono oggi assai tese.

– Gli Stati Uniti – ha detto Kerry – sono sempre aperti al dialogo; disposti ad affrontare tutti i temi alla ricerca di interessi comuni.

Il capo del Dipartimento di Stato, ha fatto anche riferimento alla recente visita di Thomas Shannon invitato dal gobierno del presidente Maduro alla vigilia della “Cumbre de las Américas” e alla stretta di mano tra il presidente Obama e il capo di Stato venezuelano, durante l’assise continentale.

Dal canto suo, la portavoce del Dipartimento di Stato, Roberta Jacobson, ha detto che non ci sarebbero problemi ad accettare come Ambasciatrore a Maximilian Arveláez, oggi incaricato d’affari, ma considera poco probabile un passo indietro della Casa Bianca circa le sanzioni ai funzionari del governo del presidente Maduro che si sono presuntamente macchiati di delitti contro i Diritti Umani.