Lombardia: inchiesta Maroni, indagata società Expo

(ANSA) – MILANO, 22 APR – Anche la società Expo 2015 Spa risulta, da quanto si è saputo, indagata nell’inchiesta della Procura di Milano che vede il governatore della Lombardia Roberto Maroni accusato, tra le altre cose, di induzione indebita per presunte pressioni in relazione a contratti affidati a due sue ex collaboratrici. La società Expo è indagata in base alla legge sulla responsabilità amministrativa degli enti. Nell’inchiesta, Maroni è difeso dall’avvocato Domenico Aiello, nominato nel cda di Expo.

Condividi: