Tonini, no blocco navale tra punti Renzi ma opzione aperta

(ANSA) – ROMA, 22 APR- Il vicepresidente del gruppo Pd del Senato Giorgio Tonini a proposito del via libera che è stato dato al dispositivo della risoluzione di FI in cui si dà la possibilità di ricorrere agli articoli 41 e 42 della Carta delle Nazioni Unite che prevedono, tra l’altro, il blocco navale oltre a quello economico e diplomatico, dichiara che comunque quello del blocco navale non è tra i 4 punti elencati oggi dal premier in Aula.

Condividi: