Problemi economici e lavoro, si uccide 56enne nel pistoiese

(ANSA) – LARCIANO (PISTOIA), 23 APR – Sarebbero state le ‘enormi’ difficoltà economiche e di lavoro a spingere al suicidio un 56enne, libero professionista, originario di Torino ma residente in provincia di Pistoia. Il corpo dell’uomo, ormai carbonizzato, è stato trovato intorno alle 12,30 all’interno della sua auto bruciata alla periferia del paese. Quando i carabinieri sono andati nella sua abitazione, dove viveva con la compagna, la donna ha trovato la lettera di addio.

Condividi: