25 aprile: Mattarella, mai più sacrifici come Ugo Forno

(ANSA) – ROMA, 24 APR – “Dobbiamo fare in modo che non sia più necessario prendere delle armi per difendere la democrazia come fece quel ragazzino, Ugo Forno, per ottenere libertà e democrazia”. Lo dice il presidente Sergio Mattarrella ricordando il sacrificio di Ugo Forno che, a 12 anni, nel 1946 fu protagonista di una azione contro l’occupazione nazista a Roma impedendo “la distruzione di un ponte da parte delle truppe di occupazione naziste che avrebbe ritardato l’avanzata delle truppe di liberazione”.

Condividi: